Mutina presenta Mattonelle Margherita di Nathalie Du Pasquier

La collezione Mattonelle Margherita è la naturale continuazione di un rapporto che, oltre al lato puramente progettuale, vede coinvolta una forte affinità artistica tra l’artista e designer Nathalie Du Pasquier e Mutina.

L’ambizioso progetto Mutina for Art, con l’ingresso della curatrice Sarah Cosulich, vuole concretizzare l’impegno di Mutina nei confronti dell’arte contemporanea per renderla fonte di influenza, esperienza e fertile territorio di scambio.

BRIC, la mostra site-specific di Nathalie Du Pasquier per lo spazio MUT, è la rappresentazione dello straordinario dialogo tra l’artista e l’azienda, dialogo che ha portato in modo spontaneo ad elaborare l’idea di base per la collezione Mattonelle Margherita.

Una collezione “popolare”

Il passato da designer di Nathalie unito al suo amore per il decoro e per il supporto ceramico hanno dato vita ad una collezione molto diversa dalle altre di Mutina. Lei stessa definisce questa collezione “popolare”, che si stacca dal concetto di “collezione da designer”. In primo luogo il nome Margherita è quello della portinaia, a suo dire simpaticissima, di Nathalie. Un bel nome che si addice alla semplicità dei decori e avvicina chiunque al progetto.

“Mattonelle Margherita va bene per tutti. Mattonelle Margherita richiede fantasia. Mattonelle Margherita è per quelli che non hanno paura”.

Nathalie Du Pasquier

La bellezza di queste mattonelle è che si mettono al servizio della fantasia di chi le utilizza. La vasta disponibilità di pattern (ben 41) offre infinite possibilità progettuali. Mischiando tra loro diverse grafiche si ottengono risultati stupefacenti dal forte impatto visivo, allo stesso tempo è possibile creare scenografie assolutamente minimal. Una collezione che racchiude più anime.

Decoro, colore, abbinamenti forti, con un pò di fantasia e coraggio questa collezione può essere molto divertente e applicabile a contesti molto diversi tra loro: un piccolo bagno, un tinello, il pavimento di una villa al mare, o ancora, un appartamento urbano un pò folle che punta tutto sui rivestimenti.

Pattern e formati

Il mondo di Mattonelle Margherita è composto da 41 diversi pattern disegnati a mano: 27 grafiche e 6 elementi in tinta unita nel formato 20,5×20,5 cm, 6 pattern e 2 elementi in tinta unita nel formato 10,1×20,5 cm. I due formati sono modulari tra di loro con una fuga di 2 mm.

27 grafiche (20,5×20,5 cm)

6 elementi in tinta unita (20,5×20,5 cm)

Formato 10,1×20,5 cm

mutina.it

Photo Credits: Delfino Sisto Legnani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: