FOOD DESIGN STORIES: un racconto che comincia dalla tavola

Ci stiamo avvicinando alla Design Week milanese (mancano 40 giorni!) e come ogni anno il panorama degli eventi che ruotano intorno a questa manifestazione internazionale, diventa sempre più ampio.

Il Fuorisalone con la sua anima vibrante ed inclusiva ci sorprenderà anche quest’anno con la solita ricchezza di eventi, esposizioni e nuove scoperte che rendono il settore del design sempre più stimolante ed aperto al confronto.

Grande ritorno all’artigianato che attira sempre più giovani designer desiderosi di sperimentare le infinite possibilità che la materia offre. Il ritorno del fatto a mano è ben visibile in diversi ambiti del design, con un occhio di riguardo per il mondo della cucina (altro grandissimo trend degli ultimi anni).

Il progetto di cui vi parlo oggi, FOOD DESIGN STORIES, unisce questi due mondi (artigianato e cucina) attraverso una selezione di oggetti realizzati da giovani e talentuosi designer emergenti italiani.

Un racconto “tra le nuvole” che si concretizzerà nella composizione di una TAVOLA DELLE MERAVIGLIE in una location tra le più celebri nel cuore di Brera: Il Fioraio Bianchi Caffè.

Tante storie raccontate attraverso i progetti che danno vita ad accessori da cucina e da tavola ideati da designer contemporanei che puntano su concept originali e creazioni autoprodotte.

La selezione

Ed ecco i protagonisti di questo bellissimo racconto: Carta da Zucchero, Espi Design, Mancuso Design Lab, Tramare, Massimo Maci, Pamela Larocca, M’l lumina, Farifa, Gianfranco Conte. In collaborazione con 13RICREA.

@carta_da_zucchero_handcraft
@carta_da_zucchero_handcraft
@paola.espi
@paola.espi
@milumina.lucianamenegazzi
@mancusodesignlab
@mancusodesignlab
@massimomaci

L’evento FOOD DESIGN STORIES avrà un’area Store all’interno di Kitchen Milano (Via De Amicis 45) dove sarà presente un corner di vendita durante il Fuorisalone e per i due mesi successivi.

Inoltre il progetto FOOD DESIGN STORIES si arricchisce di una terza location, lo showroom di Cement Design in Via Solferino 42, che accoglierà il contest “The cement Table” nel corso della Design Week. Ad alcuni creativi selezionati è stato chiesto di progettare un vassoio portavivande realizzato con l’eco-cemento dell’azienda madrilena, i prototipi più interessanti verranno premiati da una giuria di esperti presieduta dall’architetto Fabio Daglio.

Insomma un progetto pieno di ingredienti e di spunti, per riunirsi ancora una volta intorno ad una tavola.

 

Artistic Direction by Caterina Misuraca e Sandra Faggiano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: