Le boutique Parah progettate da FORO Studio

Amano definirsi un ensemble: “un gruppo di persone che collaborano per un risultato d’insieme”. Proprio come i musicisti che compongono un orchestra, talenti mossi dalla stessa passione che si muovono in armonia tra loro per la realizzazione di un progetto finale.

FORO Studio incarna appieno questo concetto di insieme eterogeneo. I cinque componenti di questo originale team sono professionisti del Design con competenze e peculiarità diverse, uniti dalla stessa visione d’insieme chiara e ben definita.

Il Team FORO Studio: Claudia Oldani, Alessandro Pennesi, Giuseppe Ponzo, Fabio Romenici, Salvatore Ponzo.

Grazie al loro approccio innovativo e multidisciplinare riescono a fondere nei loro progetti vari aspetti tra cui etica, spiritualità, cultura, arte e sociale, senza tralasciare la costante ricerca di materiali eco-friendly e all’avanguardia.

La volontà di trasformare ogni loro lavoro in un’esperienza cognitiva, emotiva e sensoriale è  tangibile nel meraviglioso progetto per Parah, con la realizzazione delle nuove boutique di Verona e Forte dei Marmi.

Basandosi sulle caratteristiche di esclusività, lusso e femminilità che identificano il brand Parah, FORO Studio ha concepito una moodboard delicata sui toni del rosa cipria che contrappone materiali caldi e freddi.

Al centro del concept ci sono i prodotti, veri protagonisti delle due sofisticate boutique. Tutti gli elementi strutturali e decorativi dialogano tra loro e puntano esclusivamente a dare il giusto risalto alla merce in vendita.

Verona

La boutique di Verona vuole rimandare ad una sensazione di naturalezza e calma. Le pareti sono rivestite da una boiserie imbottita rivestita da un tessuto rosa cipria effetto scamosciato. Un effetto quasi ovattato che crea intimità.

Gli espositori orizzontali sono realizzati in Silipol un materiale lapideo composto da porfidi, graniti e marmi legati insieme da cemento bianco ad altissima resistenza.

Gli espositori verticali invece sono realizzati in acciaio color avorio e supportano teche espositive laccate in rosa.

Forte dei Marmi

Questa boutique di dimensioni più ridotte si presenta come un prezioso scrigno che contiene i suoi gioielli. In questo caso è stato inserito il velluto come materiale caldo e accogliente a rivestire l’intero involucro semicircolare della boutique. Un vero portagioie.

Due bellissime boutique che permettono al cliente di vivere una vera e propria customer experience sentendosi coccolato e accolto.

Con il progetto Parah Boutique FORO Studio si è aggiudicato la Menzione Speciale al German Design Award 2019 nella categoria “Retail Architecture”.

Un ensamble davvero riuscito.

www.forostudio.com

(photo credit: Francesco Romeo)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: