BASE Milano: a place for cultural progress

Dal 2016 il quartiere Tortona-Savona si è arricchito di un nuovo luogo d’incontro vivace e dinamico, esattamente come il quartiere che lo ospita.

Sto parlando di BASE Milano, un laboratorio di idee, progetti e sinergie, una “base” appunto, che vede nascere tra le sue mura iniziative culturali volte alla condivisione degli spazi comuni.

Non è un caso che BASE occupi gli spazi dell’ex Ansaldo, uno dei luoghi simbolo dell’industria milanese. Uno degli obiettivi del progetto BASE è quello di interagire attivamente con il quartiere, partendo proprio dalla riqualificazione di un pezzo così importante della sua storia recente.

BASE Milano_Lounge_ph Serena Eller

Un esperimento ben riuscito che affonda le sue radici nella volontà di creare contaminazioni culturali tra arte, creatività, impresa, tecnologia e innovazione sociale.

All’attivo oggi ci sono un burò (la project house di BASE), un bar e una lounge sempre aperti, casaBASE (la foresteria-residenza d’artista), un auditorium e gli spazi per mostre, laboratori ed eventi temporanei.

BASE Milano_Lounge_ph Maria Teresa Furnari
ph Serena Eller
ph Serena Eller
ph Serena Eller
ph Serena Eller
casaBASE_ph Serena Eller
casaBASE_ph Serena Elle

E non è finita qui. Nel giugno 2017 sono partiti i lavori per la riqualificazione di 6000 mq posti al 2° e 3° piano dell’edificio e del cortile, tutto ciò in vista della Milano Design Week.

Gli obiettivi per l’anno in corso sono tanti, attivare gli atelier per gli artisti in residenza, lavorare al grande tetto a terrazza con vista sulla città, creare ulteriori spazi co-working, realizzare un centro per la produzione musicale e un laboratorio per l’artigianato digitale e la realizzazione di prototipi.

BASE Milano alla Design Week 2018

In occasione della Design Week sarà ospitata la mostra Trouble Making. Who’s making the city? a cura di Raumplan, che esplora i fenomeni di massa e le reti virtuali che stanno cambiando il volto delle nostre città. Un’analisi sul tema delle Smart Cities vista da fotografi, artisti e video maker che affronteranno i fenomeni urbani degli ultimi anni tra cui il Food Delivery, l’Home Sharing e l’informazione on line.

Foto ©DelfinoSistoLegnani

troublemaking.it

Lo stesso BASE Milano è da considerarsi un caso studio nell’ambito della progettazione urbana, una grande Learning Machine che assorbe contenuti e contaminazioni per metterli al servizio della città.

Spazi raddoppiati da 6000 a 12000 metri quadri e una serie di prototipi che verranno presentati proprio durante la Design Week. Vediamo quali.

Servizio di portineria

Progettata con gli studenti della Laurea magistrale in Interior Design del politecnico di Milano, la nuova portineria di BASE diventerà hub informativo per il polo ex-Ansaldo.

Coordinerà e diffonderà tutte le informazioni relative alle attività di zona (Laboratori della Scala, Mudec, BASE Milano, casaBASE, officinaBASE, burò, Cariplo Factory e i nuovi laboratori della compagnia Colla) non sottraendosi a tutti quei compiti tipici di una portineria cittadina (ricezione di pacchi, supporto per le commissioni di tutti i giorni…).

Ancora una volta BASE promuove modelli in linea con il concetto del vivere collaborativo.

Il cortile

il cortile di BASE già a partire dal 2016 fu trasformato da semplice parcheggio destinato al carico e allo scarico in spazio esterno multifunzionale per l’intrattenimento.

In collaborazione con lo studio DONTSTOP verrà portato avanti questo processo di trasformazione con l’inserimento di un palco rotante coperto e di una torretta smontabile e riposizionabile che potrà ospitare dj set e infopoint all’occorrenza.

Il Cortile di BASE_vista ©DONTSTOP architettura
Il Cortile di BASE_vista ©DONTSTOP architettura

officinaBASE

Il design messo in pratica. OfficinaBASE è un laboratorio artigianale progettato in collaborazione con lo studio di design leftover e con Studio 427.

Qui vengono realizzati la maggior parte degli arredi presenti nella struttura (scrivanie del co-working, letti di casa BASE e allestimenti vari).

ph Serena Eller
Casa BASE _ ph Serena Eller

L’officina è a disposizione anche dei designer che desiderano lavorare manualmente ai loro progetti avvalendosi degli attrezzi concessi in condivisione.

Tortona Design Week

Nel cuore del quartiere Tortona/Savona BASE si colloca in una delle zone più stimolanti del circuito del Fuorisalone (tortonadesignweek.com).

Una fitta programmazione, spazi rimessi a nuovo, info point e servizi ai cittadini…insomma una base in cui rifugiarsi.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: