Quando il design si ispira alle fiabe

Qual è la vostra fiaba preferita?

Sembrerà banale, ma la mia è sempre stata Cenerentola. Non smettere di sognare e sperare nel cambiamento è uno dei leitmotiv della mia vita.

Non bisogna necessariamente essere bambini per trarre insegnamento dalle fiabe, con esse ci ricongiungiamo con la nostra parte più pura.

D’altronde tutti da piccoli ci siamo immedesimati in qualche personaggio di fantasia, immaginandoci già grandi a vivere quelle stesse sensazioni ed esperienze.

Di contro, chi da grande non ha mai rimpianto la propria infanzia e la capacità di volare leggeri con la fantasia come solo un bambino sa fare?

Anche il mondo del design prende spunto dalle fiabe, realizzando ambienti e oggetti in grado di farci riassaporare quell’incanto tipico dell’infanzia.

6 letti da fiaba

Fabio Novembre ha realizzato 6 letti in collaborazione con l’azienda PerDormire.

La collezione Una Fiaba PerDormire fa parte del progetto Design Democratico italiano, 100% made in Italy, ideato per realizzare prodotti funzionali, con un design di alta gamma e un prezzo accessibile.

Abito

Castello

Luna

Nuvola

Principessa

Regina

Casa nel bosco

Questo appartamento milanese è sospeso tra sogno e realtà. Nell’epoca del minimalismo e della tecnologia, lo Studio Marcante-Testa, che ha realizzato il progetto, ha voluto ricreare un’atmosfera carica di ricordi lontani, una dimensione ancestrale dove potersi rifugiare…come in una favola.

Architale

Il graphic designer Federico Babina, ha realizzato una serie di illustrazioni che riproducono le ambientazioni delle favole più famose trasformandole in edifici mitologici.

Come lui stesso racconta, il suo sogno di diventare architetto nasce proprio dalle visite fatte da bambino a castelli e edifici del passato, immaginando segreti e incantesimi che avvenivano tra quelle mura.

Architale è un lavoro visionario che fonde architettura e fantasia e ci riporta alle favole più conosciute.

Sognate!

 

(sources: Interni Magazine, Elle Decor)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: