In viaggio per il mondo negli hotel per veri appassionati di design

Sarà la voglia di evasione che di solito accompagna il periodo pre-natalizio, sarà pure quella giusta dose di stress dovuta ai mille impegni “prima di Natale” (come se poi crollasse il mondo), fatto sta che in molti di noi cresce la necessità di pianificare un viaggio…il più lontano possibile.

Vi mostrerò alcuni degli Hotels di design più ambiti in giro per il mondo, per farvi viaggiare con la mente e darvi qualche spunto su eventuali futuri viaggi da sogno.

E se proprio un viaggio ora non lo potete fare, aprite il rubinetto della fantasia (è inesauribile ve lo posso assicurare) e immaginatevi proprio lì a sorseggiare un drink.

Magra consolazione? A volte l’immaginazione fa miracoli…

Valigie pronte? Anche quelle immaginarie si intende…

Partiamo

Proper Hotel, San Francisco

La designer Kelly Wearstler è riuscita a trasformare un bellissimo edificio dei primi del ‘900 in un hotel che è una vera gioia per gli occhi. Per le pareti sono state create apposite carte da parati (con patterns che possono anche essere scaricati su telefono) che si abbinano perfettamente ai ricchi tessuti per un’esplosione di colore. Perfetto per gli Instagram addicted!

properhotel.com

Casa Flora, Venezia

Diego Paccagnella di Design-Apart ha pensato ad un luogo dove si potessero assaporare le competenze e le tradizioni dei maestri artigiani italiani. Ecco perché Casa Flora nasce per regalare al cliente una vera e propria esperienza nel Made in Italy sinonimo da sempre di eccellenza e qualità. La città fa tutto il resto…

casafloravenezia.com

Bosjes, Breede Valley, South Africa

Volete un matrimonio S P E T T A C O L A R E? Questa Farm House situata in una fiorente vallata a 90 minuti da Cape Town fa per voi. Natura e design si fondono senza sovrastarsi. La cappella con il tetto ondulato è un vero gioiellino dell’architettura. Il ristorante che sembra un granaio offre cibo rustico ma molto curato.

bosjes.co.za

The Ned, London

Amate le atmosfere del Grande Gatsby? Beh qui non rimarrete delusi. In questo ambiziosissimo hotel londinese respirerete lo charme e l’eleganza degli anni venti con intrattenimento a tema e ben 9 ristoranti tra cui scegliere. Audace e chiccosissimo.

thened.com

21c Nashville

Il brand “Museum Hotel” continua ad espandersi. Questa è la volta della città della musica Nashville, dove l’hotel offre un’incredibile collezione di arte contemporanea da ammirare e 3 suites disegnate da 3 grandi artisti.

21cmuseumhotels.com

 

Eden Locke, Edinburgo

Una palette che si ispira ai toni pastello, una vegetazione ricca e ben posizionata, questo hotel fa la gioia dei millenials (e non solo). Situato in un edificio del XVIII secolo, questo apartment hotel non ha nulla di datato, anzi la parola d’ordine è no Tartan. Bellissimo e attualissimo.

lockeliving.com

Jackalope, Mornington Peninsula, Australia

Un hotel urbano per estetica e funzionalità, situato in area rurale vicino a Melbourne tra le più importanti per la produzione di Cabernet, Pinot Nero e vino biologico. Questo hotel si compone di 46 stanze arredate con oggetti di design scenografici e mobili fatti da artigiani locali. Per veri intenditori.

Jackalopehotels.com

Hôtel National des Arts & Métiers, Paris

Se siete dei fini degustatori di cocktail dovete passare a berne uno qui. Il bartender Oscar Quagliarini usa 52 differenti erbe, fiori e spezie per un’esperienza soprattutto olfattiva. 70 camere arredate con mobili Moroso in un edificio in stile Haussmaniano.

hotelnational.paris

Nobis Hotel Copenhagen

Questo hotel con 77 camere è stato ricavato dal Royal Danish Conservatory. La luce naturale è sfruttata al massimo e il design lineare si avvale di legni chiari e pavimenti in quercia in perfetto stile nordico. La palette colori sui toni dei blu e dei verdi si sposa piacevolmente con il grigio del marmo utilizzato nei bagni.

nobishotel.dk

1 Hotel, Brooklyn

Questa catena di hotel si distingue per la forte etica rivolta al design sostenibile. Situato vicino al Brooklyn Bridge Park lungo l’East River, questo hotel utilizza solo materiali eco sostenibili provenienti dalle zone circostanti. Consapevolezza eco sostenibile e una vista mozzafiato su Manhattan…cosa volere di più?

1hotels.com

Barcelò Torre de Madrid Hotel

Un viaggio visionario attraverso il passato della Spagna, mixando dettagli dal mondo arabo con lo stile giocoso del designer Jaime Hayòn. Pezzi d’arte e oggetti dal design irriverente si combinano a palette vivaci con tocchi dorati. Una vera delizia.

barcelo.com

Allora, avete viaggiato con l’immaginazione?

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: