IKEA DEMOCRATIC DESIGN DAYS, NEWS E ANTICIPAZIONI PER IL 2018

Se anche per voi andare all’Ikea è come partire per le vacanze non potete perdervi questo post…Ci sono all’orizzonte grosse novità che riguardano nuove esclusive collaborazioni con alcuni top designer e un nuovissimo progetto, Ikea Home Smart, che punta a realizzare un sistema domotico gestito da semplici comandi vocali. Ma andiamo con ordine.

Si sono appena svolti ad Älmhult, Svezia, i Democratic Design Days, un evento in cui Ikea ha presentato alla stampa tutte le novità in serbo per i prossimi mesi e per il 2018. Una sorta di assaggio su tutto ciò che aspetteremo trepidanti (almeno io) e sulle collaborazioni importanti che riguardano le prossime collezioni limited edition.

Iniziamo con il primo “big” internazionale, Tom Dixon, che ha progettato per Ikea la collezione Delaktig un sistema di divani imbottiti con cuscini modulari perfetto per l’uso domestico e per le sale d’aspetto, un daybed (mi piace molto questo termine). Il lancio è previsto per febbraio 2018.

DELAKTIG NEW.jpg

DELAKTIG NEWS.jpg

La seconda collaborazione è con l’olandese Piet Hein Eek, che con la sua collezione Industriell cerca di celebrare l’imperfezione e l’unicità anche in una produzione seriale come quella di Ikea. Il designer predilige materiali grezzi e forme irregolari, peculiarità che vedremo ben riassunte nei 4 pezzi in uscita ad aprile 2018: una poltroncina in fibra naturale intrecciata, un servizio di piatti, un vaso, una seduta in legno.

POLTRONCINA INDUSTRIELL

PIATTI INDUSTRIELL

VASI INDUSTRIELL

INDUSTRIELL CHAIR

Il marchio Danese Rolf e Mette Hay ci sorprenderà con una collezione limited edition, Ypperlig, composta da 72 pezzi, puntando su una palette colore davvero accattivante. Per tutto questo però dovremo aspettare fino a ottobre 2018…

HAY NEW

HAY NEW 2

SOFA NEW

Infine un fashion designer direttamente dalla West Coast degli Stati Uniti, sì avete capito bene, lo street style di Los Angeles si mischierà con il design svedese con una collezione, Spänst, dal design minimal, tessuti sportivi e l’utilizzo di una grafica che punterà soprattutto sul bianco e nero. Disponibile da maggio 2018.

SPANST NEW 1

SPANST NEW 2

SPANST NEW 3

Design, moda e futuro. Sì perché il colosso svedese punta a farci vivere in case sempre più smart, con il sistema Smart Lighting basteranno delle semplici istruzioni vocali per programmare l’illuminazione dell’intera casa.

Io intanto mi sto già immaginando la poltroncina in fibra naturale intrecciata nel mio soggiorno per poi autoconvincermi di avere bisogno di un nuovo servizio di piatti. Ed ecco che la wishlist per il 2018 diventa sempre più lunga… Ikea non sbaglia un colpo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: